Cominia Etnica 2012

Quale è la tua storia? Ecco. Ci piace partire da qui, da questa domanda. Nove giorni e sette paesi. Il Festival delle Storie si svolge nella Valle di Comino, dal 25 agosto al 2 settembre. Ci trovate nelle piazze, nei vicoli, nei palazzi, nei castelli, nei caffè, nei bar, all’angolo delle strade di: Alvito, Atina, Picinisco, San Donato, Gallinaro, Casalvieri, Vicalvi.
Tra Roma e Napoli, Sora e Cassino, nel versante laziale del Parco Nazionaled’Abruzzo.
 Sito Ufficiale: www.festivaldellestorie.org

Dall’8 al 10 agosto 2012 si svolgerà a Picinisco, in Valle di Comino (Fr), l’11^ edizione di “Pastorizia in Festival”, festival etno-musicale all’insegna della riscoperta di sapori, odori e strumenti tradizionali.

Nel centro storico del paese si potrà assistere a dimostrazioni pratiche della lavorazione del latte e della produzione del formaggio, degustare formaggi e vini locali e visitare le antiche “Botteghe” dell’artigianato. E, naturalmente, sarà grande protagonista la musica etnica con le esibizioni di grandi interpreti del genere, sia italiani che internazionali.

Tutti i dettagli della manifestazione sono consultabili su:
www.pastoriziainfestival.wordpress.com

La direzione e l’organizzazione sono curati da:

L’Associazione Internazionale Calamus, come “laboratorio di cultura locale”, organizza dal 1998 il festival musicale interetnico “Cominia Etnica” che serve da stimolo per giovani musicisti, artisti ed artigiani, ai quali offre l’opportunità di esprimersi e diffondere la ricca cultura di tradizioni popolari della Valle di Comino (nel cuore della provincia di Frosinone).
Il festival “Cominia Etnica” prevede vari appuntamenti all’interno di manifestazioni che si ripetono annualmente nei tanti centri della Valle di Comino. Tra zampognari, cornamuse, organetti e danze popolari, prodotti tipici, suoni, luoghi e sapori antichi, Cominia Etnica è un viaggio in mondi lontanissimi e vicinissimi, andando dai suoni mediterranei a quelli celtici e balcanici, tutti suoni popolari legati alle tradizioni della nostra terra.
L’Associazione Internazionale “Calamus”, si impegna ogni anno nella ricerca contro l’oblio incalzante dei tempi e nella rivisitazione e riproposizione dell’antica cultura etnomusicale della valle, patrimonio non solo pastorale ma di una civiltà altrimenti destinata ad estinguersi.

Annunci

Benvenuti!

“Da oggi l’Associazione Internazionale Calamus è anche un blog sul quale ognuno può iscriversi e parteciparne attivamente alla crescita!

Un modo nuovo, per noi, di stare ancor di più a contatto con tutti coloro si sentono legati alle tradizioni…

per non farle morire, ma rinnovarle giorno dopo giorno, istante dopo istante e traghettarle nel futuro…

Come fanno i suoni e la musica, che ci accompagnano in ogni azione quotidiana fin dalla notte dei tempi!!!

Puntualmente troverete: notizie ed aggiornamenti sulle nostre attività, e poi, immagini e video dei DeCalamus e dei Cominia Gens…

Unisciti a noi e diventa membro del blog…

Ogni Vostro piccolo passo ci farà stare insieme, condividendo non solo le azioni, ma anche sogni, emozioni, passioni… camminando vicini, fino a diventare sempre più grandi!!!”

(Giorgio Giulio Scaccia)